Place Denfert Rochereau

A pochi passi dall'Osservatorio di Parigi e dall’Hotel Aiglon, Place Denfert-Rochereau si trova nel 14° arrondissement di Parigi.

X
Book your stay
1 Adulto
0-11 anni
0-3 anni
Nessun costo per bambini inferiori a 12 anni
Contatti la nostra reception
per qualsiasi informazione
+33 (0)1 43 20 82 42 Costo delle chiamate locali
place d'enfer rochereau

Costruita nel 1784, Place Denfert-Rochereau, anticamente chiamata place d’Enfer, è una piazza che si trova nella regione Sud di Parigi, antica porta d'ingresso della capitale e via di accesso alle celebri Catacombe.

La storia di Place Denfert-Rochereau

Costruita attorno ai due padiglioni di Ledoux, Place Denfert-Rochereau si trovava al centro dell'antica cinta daziaria di Parigi, chiamata anche "barrière d'Enfer" (barriera dell'Inferno), che rappresentava l'ingresso e l'uscita da Parigi. Le perquisizioni, i controlli delle merci e le tasse esasperavano i commercianti e i parigini. Della cinta originaria composta da 47 porte di accesso, rimangono solo quelle di la Villette, il Trône, il Monceau e infine la Barrière d'Enfer.

 

Situata in prossimità dell’Hotel Aiglon, Place Denfert-Rochereau deve il suo nome attuale al colonnello che partecipò alla difesa di Belfort durante la guerra franco-prussiana del 1870. Sulla piazza si trova inoltre una replica della statua del Leone di Belfort, eretta in memoria del Colonnello Denfert-Rochereau. Circondata da tre spazi verdi, la piazza ospita anche la più antica stazione di Parigi, attuale sede della linea RER.

Le Catacombe di Parigi, un'insolita meta turistica

Place Denfert-Rochereau rappresenta inoltre la via di accesso alle celebri Catacombe di Parigi. Così chiamate per ricordare le necropoli di Roma, questa antiche cave sotterranee ospitano 6-7 milioni di ossa. Alla fine del XVIII secolo, il cimitero degli Innocenti, situato nell'attuale quartiere di Les Halles, divenne un vero e proprio focolaio epidemico per gli abitanti della capitale. Il Consiglio di Stato decise dunque di ascoltare le numerose richieste e abbatterlo, trasferendo le ossa verso le Catacombe di Parigi tra il 1786 e il 1788. Successivamente, vennero trasferiti qui anche gli scheletri dei grandi cimiteri della capitale.

 

La leggenda narra che le Catacombe ospitano i resti di antiche personalità sepolte nei vari cimiteri di Parigi, tra cui Rabelais, Jean de la Fontaine e Charles Perrault. Questo ossuario municipale è un labirinto lungo circa 300 chilometri e situato a 20 metri sotto terra. Solo una piccolissima parte di questo gigante labirinto è aperta al pubblico. In effetti, il percorso ufficiale delle Catacombe misura solo 1,7 chilometri. I visitatori passeggiano lungo queste oscure gallerie piene di ossa e scoprono una messa in scena quasi artistica della morte.

Scelti per voi dal team

Augustin Bistrot
"In un ambiente chic e contemporaneo, questo bistrot propone una cucna tipica con un menu a partire da 39 €."
79 rue Daguerre - 75014 Parigi
Tel: +33 (0)1 43 21 92 29
Visitate il sito web
Kigawa
"Questo ristorante dalle linee epurate, propone la vera cucina francese con piatti stagionali e naturali."
186 Rue du Château - 75014 Parigi
Tel: +33 (0)1 43 35 31 61
Visitate il sito web