La Fondazione Cartier

Situata tra il cimitero di Montparnasse, l'Osservatorio di Parigi e l’Hotel Aiglon, la Fondazione Cartier per l’arte contemporanea si trova nel 14° arrondissement di Parigi, nei pressi di Place Denfert-Rochereau.

X
Book your stay
1 Adulto
0-11 anni
0-3 anni
Nessun costo per bambini inferiori a 12 anni
Contatti la nostra reception
per qualsiasi informazione
+33 (0)1 43 20 82 42 Costo delle chiamate locali
la fondation cartier

Creata nel 1984 e installatasi a Parigi dal 1994, la Fondazione Jacques Cartier per l'arte contemporanea propone esposizioni con l'intento di sviluppare la creazione contemporanea e diffonderne la conoscenza.

 

Un esempio di mecenatismo in Francia

 

Situata nella stessa via dell’Hotel Aiglon, la Fondazione Cartier è stata creata nel 1984 da Alain Dominique Perrin, allora Presidente di Cartier International, e oggi è diretta da Hervé Chandès. Il luogo, progettato dall’architetto Jean Nouvel, dispone di un ambiente espositivo luminoso e unico. La Fondazione Cartier è innanzitutto uno spazio creativo per gli artisti, ma è anche un luogo di incontro tra il grande pubblico e l'arte. Mette infatti in luce artisti francesi e internazionali, proponendo esposizioni a tema di artisti con un diverso orizzonte e di diverse nazionalità.

 

Spinta da un desiderio di eclettismo, testimonia il suo impegno verso l'arte proponendo creazioni contemporanee nel campo del design, della moda, della fotografia, degli spettacoli viventi, della pittura e dei video. La maison Cartier è considerata un pioniere del mecenatismo in Francia. 

 

Un trampolino di lancio per l'arte contemporanea

 

Questo spazio di 1200 m2  fatto di trasparenze mostra l'apertura della Fondazione verso l'arte in tutte le sue forme. Il suo impegno in campo artistico è evidente anche negli ordini trasmessi agli artisti, che qui possono lavorare ad un'opera, ad una serie di opere o ad un'intera esposizione. In quanto trampolino di lancio, la Fondazione Cartier ha permesso a diversi artisti sconosciuti di esporre per la prima volta e acquisire una fama mondiale.

 

Sostenendo la produzione di opere e di esposizioni, dalla progettazione fino alla realizzazione, la Fondazione permette agli artisti di lavorare su larga scala ed esaudire i loro sogni. Fin dal 1984, questa politica ha consentito ad artisti del calibro di Marc Couturier, Jean-Michel Othoniel, David Lynch, Tatsuo Miyajima, Sarah Sze, William Eggleston e Tanadori Yokoo di realizzare o esporre le loro opere all'interno della Fondazione Cartier.

 

Scelti per voi dal team

Augustin Bistrot
"In un ambiente chic e contemporaneo, questo bistrot propone una cucna tipica con un menu a partire da 39 €."
79 rue Daguerre - 75014 Parigi
Tel: 01 43 21 92 29
Visitate il sito web
Kigawa
"Questo ristorante dalle linee epurate, propone la vera cucina francese con piatti stagionali e naturali."
186 Rue du Château - 75014 Parigi
Tel: 01 43 35 31 61
Visitate il sito web